Crediamo in Dio e in tutti i Suoi Profeti

Di': “Crediamo in Allah e in quello che ha fatto scendere su di noi e in quello che ha fatto scendere su Abramo, Ismaele, Isacco, Giacobbe e le Tribù, e in ciò che, da parte del Signore, è stato dato a Mosè, a Gesù e ai Profeti: non facciamo alcuna differenza tra loro e a Lui siamo sottomessi”. [Corano, 3:84]

30 maggio 2013

Il medico più giovane del mondo è un palestinese

Iqbal Mahmoud Al Asaad
Fonte: Ummah News Italia

Iqbal Mahmoud Al Asaad, due volte nel Guinness dei primati. La prima volta quando si diplomò al liceo a 13 anni e adesso di nuovo per aver appena terminato gli studi di medicina a 20 anni!

Leggi! In nome del tuo Signore che ha creato,
ha creato l'uomo da un'aderenza.
Leggi, ché il tuo Signore è il Generosissimo,
Colui che ha insegnato mediante il càlamo,
che ha insegnato all'uomo quello che non sapeva.


Sūrat Al-`Alaq [1-5]

Iqbal Mahmoud Al Asaad, due volte nel Guinness dei primati. La prima volta quando si diplomò al liceo a 13 anni e adesso di nuovo per aver appena terminato gli studi di medicina a 20 anni,  è  il medico più giovane del mondo. Nata e cresciuta in un campo profughi palestinese in Libano, noi possiamo a malapena immaginare le dure condizioni di vita che hanno segnato il suo percorso.

26 maggio 2013

La Scienza del Corano e l'espansione dell'Universo



Nel Corano, che fu rivelato quattordici secoli fa in un momento in cui la scienza dell'astronomia era ancora sconosciuta, l'espansione dell'universo è stato descritto nei seguenti termini:

In nome di Allah , il Compassionevole, il Misericordioso
''Il cielo lo abbiamo costruito con la Nostra potenza e [costantemente] lo estendiamo nell'immensità.''


La parola "cielo", come affermato nel versetto, viene utilizzata in vari luoghi nel Corano e fa riferimento allo spazio e l'universo più ampio. Anche in questo caso, il termine è usato con questo significato, affermando che l'universo "si espande". La parola araba "moosi'oona" nel termine "inna lamoosi'oona", tradotto in italiano come "Siamo noi che lo estendiamo" che,deriva dal verbo "awsa'a," che significa "espandere". Il prefisso "la", sottolinea il nome o il titolo e aggiunge un senso di "larga misura". Questa espressione significa quindi "Abbiamo esteso il cielo o l'universo in gran parte"

Fino all'alba del 20 ° secolo, la visione prevalente nel mondo della scienza è che "l'universo ha un carattere costante che non cambia e che è esiste dal tempo infinito". Tuttavia, le ricerche moderne, osservazioni e calcoli effettuati per mezzo di moderne tecnologie hanno rivelato che l'universo in realtà ha avuto un inizio e che continua "ad espandersi".

Il buon comportamento vanifica la propaganda anti-islamica (24.05.2013)



Sermone del venerdì, in italiano dal minuto 26:52
Tema: Anche se vi é una fortissima propaganda anti-islamica, sono sempre di più i convertiti all'Islam grazie al buon comportamento dei musulmani.
"Chiama al sentiero del tuo Signore con la saggezza e la buona parola e discuti con loro nella maniera migliore. In verità il tuo Signore conosce meglio [di ogni altro] chi si allontana dal Suo sentiero e conosce meglio [di ogni altro] coloro che sono ben guidati."
[Corano, 16:125]

Leggi anche:

20 maggio 2013

Allontanati dalla polemica e dai discorsi futili (Sermone del 17.05.2013)




Sermone del venerdì, in italiano dal minuto 18:50
Tema: Parla con una buona parola, evita le polemiche e i discorsi inutili
“Cosa mai vi ha condotti al Calore che brucia?”.
Risponderanno: “Non eravamo tra coloro che eseguivamo l'orazione, né nutrivamo
il povero, e chiacchieravamo vanamente con i chiacchieroni”.
[Corano, 74:42-45]


Leggi anche:

17 maggio 2013

Muhammad - The Last Prophet (Animated Cartoon)



Watch it here

An animated cartoon movie of the story of Muhammad called Muhammad The Last Prophet Full Movie 

Note: The Prophet Muhammad is not portrayed in this movie instead a first person view is given when talking about Prophet Muhammad. The movie is similar to The Message.

Leggi anche:

15 maggio 2013

Muhammad e la moglie bambina Aisha



video risposta a tutte le menzogne sul nostro Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui).
Le spiegazioni vere, quelle che abbiamo da anni, riportate da Ibn Kathir, Bukhari, Muslim.

Leggi anche:

11 maggio 2013

Le tradizioni che negano l'Islam (Sermone del 10.05.2013)



Sermone del venerdì. In italiano dal minuto 26:37
Tema: L'Islam é stato sempre ostacolato da chi non voleva abbandonare le sue brutte tradizioni, mentre l'Islam ha sempre sostenuto ogni buona tradizione.

22. No, dicono piuttosto: “Abbiamo trovato i nostri avi far parte di una comunità, noi seguiamo le loro orme”.
23. Mai inviammo prima di te alcun ammonitore ad una città, senza che quelli che vivevano nell'agiatezza dicessero: “Abbiamo trovato i nostri avi far parte di una comunità e ricalchiamo le loro orme”.
24. Diceva [l'ammonitore]: “Anche se vi portassi una Guida migliore di quella che seguivano i vostri avi?”. Rispondevano: “Invero non crediamo in quello con cui siete stati inviati”.

[Corano, 43:22-24]

Leggi anche:

8 maggio 2013

La felicità nel cuore (khutbah 03.5.2013)



Sermone del venerdì. In italiano dal minuto 25:27
Tema: La luce di Allah apre il petto, il cuore é felice e sereno solo con l'amore di Allah l'Altissimo

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Invero, la religione presso Allah è l'Islàm

Allah testimonia, e con Lui gli Angeli e i sapienti, che non c'è dio all'infuori di Lui, Colui Che realizza la giustizia. Non c'è dio all'infuori di Lui, l'Eccelso, il Saggio. Invero, la religione presso Allah è l'Islàm*. Quelli che ricevettero la Scrittura caddero nella discordia, nemici gli uni degli altri, solo dopo aver avuto la scienza. Ma chi rifiuta i segni di Allah, [sappia che] Allah è rapido al conto. [Corano, 3:18-19]
*[“la religione presso Allah è l'Islàm”: nel rapporto tra uomo e il suo Creatore, (gloria a Lui l'Altissimo) la posizione del primo non può essere che di totale sottomissione, cioè islamica]