Crediamo in Dio e in tutti i Suoi Profeti

Di': “Crediamo in Allah e in quello che ha fatto scendere su di noi e in quello che ha fatto scendere su Abramo, Ismaele, Isacco, Giacobbe e le Tribù, e in ciò che, da parte del Signore, è stato dato a Mosè, a Gesù e ai Profeti: non facciamo alcuna differenza tra loro e a Lui siamo sottomessi”. [Corano, 3:84]

16 febbraio 2012

Il paradiso si stende sotto i piedi delle madri


IL Profeta Muhammad (pbsl) disse:
"Il paradiso si stende sotto i piedi delle madri".



 Hadith completo in arabo:

عن أنس رضي الله عنه قال: كان رسول الله صلى الله عليه وسلم يقول: "اللهم أحييني مسكينًا، وأمتني مسكينًا، واحشرني في زمرة المساكين يوم القيامة. قالت عائشة: لم يا رسول الله؟ قال: إنهم يدخلون الجنة قبل الأغنياء أربعين خريفًا. يا عائشة! لا تردي المسكين ولو بشق تمرة، يا عائشة أحبي المساكين وقربيهم، فإن الله يقربك يوم القيامة ".

Il Profeta Muhammad (pbsl) disse ad Aicha: 
"O Aicha non lasciare un povero anche se tutto ciò che riesci a dare è solo la metà di un dattero. O Aicha, ama i poveri e portarli più vicini a te. Dio ti avvicinerà a Lui nel Giorno della Resurrezione."
[Al-Tirmidhi, Hadith 1376]

Il Profeta Muhammad (pbsl) disse:
Il migliore dei credenti nella fede è il migliore nella moralità. E il migliore tra di loro è colui che è il migliore con le sue mogli.
[Narrato in Mosnad Ahmad, 7354 e Al-Tirmizi, 1162.]


Sorgente: Muhammad (pbsl) il più grande uomo di tutti i tempi


Scrivici via Email:
lmticino@yahoo.fr

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Invero, la religione presso Allah è l'Islàm

Allah testimonia, e con Lui gli Angeli e i sapienti, che non c'è dio all'infuori di Lui, Colui Che realizza la giustizia. Non c'è dio all'infuori di Lui, l'Eccelso, il Saggio. Invero, la religione presso Allah è l'Islàm*. Quelli che ricevettero la Scrittura caddero nella discordia, nemici gli uni degli altri, solo dopo aver avuto la scienza. Ma chi rifiuta i segni di Allah, [sappia che] Allah è rapido al conto. [Corano, 3:18-19]
*[“la religione presso Allah è l'Islàm”: nel rapporto tra uomo e il suo Creatore, (gloria a Lui l'Altissimo) la posizione del primo non può essere che di totale sottomissione, cioè islamica]